Vai al contenuto

Naecoer

RIABILITAZIONE DI LAGHI E stagni

CONTESTO

In tutto il mondo, laghi, stagni, estuari, ruscelli e fiumi hanno problemi. Alghe, acqua anossica e uccisioni eccessive di pesci e animali selvatici stanno diventando sempre più frequenti. Queste complicazioni influiscono sull'ecosistema e provocano odori sgradevoli che riducono la qualità della vita dei residenti.

Questi problemi sono causati dalla diminuzione dei livelli di ossigeno disciolto (DO) in tutta la colonna d'acqua. In generale, il DO diminuisce a causa dell'aumento della domanda biochimica di ossigeno (BOD), un elemento necessario per abbattere le alghe morte e rimediare all'impatto dei fertilizzanti e del deflusso dei rifiuti industriali e umani.

TECNOLOGIE ATTUALMENTE UTILIZZATE

Le soluzioni chimiche per fermare la fioritura delle alghe funzionano rapidamente, ma hanno effetti negativi sull'ecosistema del corpo idrico e sul paesaggio circostante quando l'acqua viene utilizzata per l'irrigazione.

Le sostanze chimiche uccidono efficacemente le alghe e le piante acquatiche, ma causano altri problemi nel bioma naturale del corpo idrico. Le alghe e le piante morte affondano sul fondo dove si decompongono, assorbendo ossigeno dall'acqua e creando odori sgradevoli.

I problemi provocati dalle soluzioni di alghe chimiche vengono attualmente risolti con il bio-aumento e i diffusori di flusso laminare. Questi sistemi forniscono ossigeno all'acqua a concentrazioni atmosferiche del 21% e aiutano a stabilizzare l'OD in tutta la colonna d'acqua mentre le bolle d'aria si spostano in superficie. L'aerazione a flusso laminare fa circolare l'acqua per accelerare la decomposizione e la rimozione del materiale organico. Con un aumento di DO, i batteri aerobici possono popolare il fondo morbido e aumentare la lavorazione del fango.

In un lago eutrofico, non c'è ossigeno sul fondo. Il fango non si decompone ma accade il contrario. Si accumula e va più in profondità. Con i sistemi di aerazione, l'ossigeno viene inviato sul fondo per la crescita dei batteri aerobici. Distruggono materiale già in decomposizione cinquanta volte più velocemente dei batteri anaerobici, che non dipendono dall'ossigeno. Quindi lo spessore del fango diminuisce rapidamente.

L'ampliamento dell'uso delle testine di spruzzatura e l'aggiunta di ruote a pale e fontane per aumentare la circolazione dell'acqua sono viste come soluzioni definitive per risolvere completamente i problemi nei laghi e negli stagni. Tuttavia, i diffusori sono solitamente realizzati in un materiale cristallino microporoso con una dimensione dei pori compresa tra uno e dieci micron. Le bolle create da questa apparecchiatura salgono in superficie e gassificano nell'atmosfera. Invece, le nanobolle non salgono e rimangono in soluzione per mantenere livelli ottimali di DO.

NAECOER offre un'alternativa superiore e più conveniente che può restituire queste importanti risorse ai tuoi biomi in modo naturale.

TECNOLOGIA DI OSSIGENAZIONE NAECOER

NAECOER ha sviluppato una tecnologia in grado di aumentare i livelli di DO più velocemente e a concentrazioni più elevate rispetto all'aerazione di microbolle dai diffusori. A differenza delle altre possibili alternative, NAECOER inietta ossigeno puro al 95%. L'ossigeno viene disperso passivamente attraverso la colonna d'acqua sotto forma di microbolle che salgono rapidamente in superficie e gassificano. Si mescola anche con il flusso d'acqua, ritornando come nanobolle. Test di laboratorio indipendenti hanno dimostrato che la tecnologia di NAECOER Ha un'efficienza di trasferimento del gas superiore al 90%. Il flusso d'acqua che esce dal miscelatore NAECOER ha un contenuto di ossigeno di ~27 ppm. Ciò può aumentare il livello di DO di grandi aree a 8 ppm o più, a seconda del volume di acqua da trattare, per diversi giorni.

Le nanobolle possiedono proprietà sorprendenti. Grazie ai moti browniani, queste bolle salgono molto lentamente attraverso la colonna d'acqua. Pertanto, le opportunità per l'ossigeno di avere un impatto positivo sul livello di DO sono aumentate. A causa della loro sospensione prolungata in acqua, le nanobolle migrano lontano dal sito di introduzione. Di conseguenza, il DO nel corpo idrico viene aumentato a distanze significative da dove il perossido di idrogeno si è originariamente disperso.

Mentre i diffusori forniscono abbastanza ossigeno per consumare la materia in decomposizione sul fondo delle piscine riflettenti, la tecnologia NAECOER introduce livelli di ossigeno molto più elevati che accelerano la moltiplicazione dei batteri, risolvendo il problema in minor tempo.

Prima
Dopo

Grazie alla tecnologia di NAECOER, il DO può aumentare abbastanza da costringere le alghe a morire. Poiché l'ossigeno diventa tossico ad alte concentrazioni e quindi sposta l'azoto e l'anidride carbonica di cui le alghe hanno bisogno per la fotosintesi. Quindi la bonifica chimica non sarà necessaria.

Se il lago viene utilizzato per l'irrigazione del paesaggio circostante, anche la vita vegetale ne trarrà vantaggio. La rimozione di sostanze chimiche nocive ridurrà lo stress delle piante, mentre l'irrigazione con acqua ad alto contenuto di DO migliorerà la crescita e la salute delle specie.

Come hai visto, le nanobolle possono creare molto valore per la tua attività

Agricoltura | Ambientale | Dottore | Pulizia | Pesca | Acquacoltura | Pasto
Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti per il suo corretto funzionamento e per scopi analitici. Contiene collegamenti a siti Web di terzi con politiche sulla privacy di terzi che puoi accettare o meno quando accedi ad essi. Facendo clic sul pulsante Accetto, accetti l'uso di queste tecnologie e il trattamento dei tuoi dati per questi scopi. Configura e maggiori informazioni
Privacy